top of page

Nella mia vita l’Arte c’è sempre stata, dalla parte materna hanno sempre dipinto ad olio, sono cresciuta con tele tavolozze e colori per casa, e l’odore della trementina che impregnava lo studio.

Ho sempre amato disegnare ma il tempo a mia disposizione è sempre stato poco, poi nel 2017 durante una vacanza, mi sono soffermata a guardare una madonnara che dipingeva una coppia di angeli sul marciapiede, sono rientrata a casa ho comprato dei pastelli e ho dipinto un angelo sulla parete della mia camera e da lì non mi sono più fermata.

A fine 2019 ho perso il mio lavoro e da li la mia passione è diventata la mia professione.

Faccio parte della corrente del Naturalismo, utilizzo solo il pastello secco, dipingo da foto e amo dipingere i volti delle persone, il loro sguardo e quello che scaturisce, soprattutto volti femminili, con squarci di luce e colori, per esaltarli rimanendo attenta al rispetto essenziale della realtà, tutti i giorni ci metto …. impegno, sacrificio, amore e sogno.  

Con le mie tele voglio trasmettere dinamicità ed espressività prima ancora della bellezza estetica, che è visibile ma oltre a questa ci tengo che emerga la bellezza interiore delle donne. Amo dar voce alle donne e lo faccio dipingendole.

224 RAVENNA pastello secco su cartone 70x50 cm anno 2022 NON DISPONIBILE.jpg

  Il pastello è l’unico stile pittorico che ti permette di tenere in punta di dita il pigmento gestendone la polvere, e nulla è cambiato nel corso dei secoli si dipinge come si faceva all’inizio con le mani sporcandosele e non poco, procedendo strato dopo strato, meravigliandosi di come tutto cambia dalla prima stesura all’ultima
Questa tecnica necessita di studio di cura, di amore, e se hai la fortuna di incontrarla ti coinvolge totalmente portandoti nel suo mondo di colori puri, brillanti e difficilmente l’abbandonerai.
Spesso i pastellisti non utilizzano altre tecniche ma rimangono fedeli al loro amore

(ed io ne sono un esempio)
                     Eleonora                                                   

bottom of page